top of page
Cerca
  • Immagine del redattoreTiziana

Polpette di zucchine al forno

Le ho cercate per lungo tempo queste polpette, proprio così.

Ho provato a farle con le zucchine cotte, poi con quelle lasciate gocciolare per ore, poi con le zucchine passate nel mixer. Insomma in tutti i modi, ma non ero mai contenta.

Riuscivo a fare le polpette, ma poi si appiattivano sempre in cottura perchè le zucchine perdevano acqua.

Ora finalmente ho la ricetta e il modo per fare delle buonissime polpette di zucchine non acquose, che non si deformano in cottura e risultano belle croccantine fuori.

Dentro invece sono morbide e filanti, grazie anche ad un cuore di provola affumicata.

Vuoi provarle anche tu? Scorri in basso per la ricetta e il procedimento!


Potrebbero interessarti anche:

Polpette di zucchine e provola al forno non acquose

Ingredienti ( per circa 13-15 polpette)

500 g zucchine

100 g pangrattato (o di pane raffermo ridotto in piccolissimi pezzi)

40 g pecorino grattugiato

1 spicchio di aglio

Basilico (o menta)

Scorza di lime

1 uovo piccolo

Sale e pepe

100 g di provola ben asciutta

Olio extravergine di oliva

Pangrattato per impanare (facoltativo)


Procedimento:

Dedicarsi alle zucchine: pulire bene le zucchine, privarle delle estremità e grattugiarle con una grattugia a fori larghi.

Strizzare molto bene le zucchine tra le mani o servendosi di un canovaccio, poco alla volta. Dovranno perdere molta acqua (questo è un passaggio fondamentale per non avere delle polpette acquose).


Tagliare a cubetti la provola, ricavando circa 15 pezzi.


Preparare l'impasto: in una ciotola unire le zucchine grattugiate e strizzate, il pangrattato, il pecorino grattugiato, l'aglio tritato al coltello, il basilico (o la menta) e la buccia di mezzo lime. Salare e pepare. Mescolare bene tutti gli ingredienti insieme.


Lavorare l'impasto: sbattere in una ciotolina l'uovo e aggiungerlo all'impasto. Lavorare il composto con le mani fino ad ottenere una consistenza compatta e facilmente modellabile.


Creare le polpette e in ognuna inserire un cubotto di provola. Richiudere bene la zucchina per non far fuoriuscire il formaggio in cottura.


Passaggio facoltativo: impanare nel pangrattato ogni polpetta ( io ne ho usato uno piuttosto grossolano per renderle ancora più croccanti).


Condire le polpette: posizionare le polpette di zucchine in una teglia ricoperta da carta forno e spennellarle con un po' di olio extravergine di oliva.


Cuocere in forno già caldo, ventilato per circa 25/30 minuti, girandole a metà cottura. Servire calde e filanti.


111 visualizzazioni0 commenti

Commentaires


bottom of page