top of page
Cerca
  • Immagine del redattoreTiziana

Polpette di melanzane

Queste polpette le mangio sempre con particolare piacere, perchè ricordo che le adoravo già da bambina quando le cucinava mia mamma...e quando vado a trovarla ancora gliele chiedo!

Se non sapete come far mangiare le verdure ai vostri figli, provate questa ricetta e vi stupirete di quante ne vorranno 😏

Sono super leggere perchè hanno un solo uovo e soprattutto perchè prevedono la cottura al forno con un solo filo di olio.


Ciò non toglie che se deciderete di farle fritte saranno ancor più golose! 😋

Facciamo una torre di polpette? 😄

Ingredienti:

3 melanzane di media grandezza (circa 800 gr)

70 g di parmigiano grattugiato

30 g di pecorino grattugiato

1 uovo

pane raffermo q.b.

2 cucchiai di pangrattato

2 spicchi di aglio

Sale e pepe

Basilico

Olio extravergine d'oliva


Procedimento:

1- Cuocere e pulire le melanzane: lavare bene le melanzane, disporle intere su una teglia rivestita con carta forno e cuocere in forno già caldo per circa un'ora a 200°. Quando le melanzane saranno cotte e morbide, lasciarle intiepidire in una ciotola di vetro. Una volta che si saranno raffreddate, privarle della buccia con le mani (verrà via facilmente) e tagliare il picciolo.


2- Far sgocciolare le melanzane: in un lavello in cui avrete posto uno scolapasta, strizzare le melanzane e lasciarle scolare per almeno 30 minuti.


3- Preparare l'impasto: nel frattempo tritare in un mixer l'aglio insieme al pane raffermo e a tanto basilico.

In una terrina mescolare il pane così ottenuto con l'uovo, il parmigiano, il pecorino e le melanzane ormai fredde. Salare e pepare a piacere.

Aggiungere due cucchiai di pangrattato.


4 - Realizzare le polpette: se l'impasto dovesse risultare troppo morbido mettere altro pangrattato finchè non si avrà una consistenza che ne consentirà la lavorazione. Realizzare quindi le polpette.


5- Seconda cottura: rivestire una teglia con carta forno e disporvi le polpette.

Condire con un filo d'olio extravergine di oliva e cuocere in forno già caldo, a 180° per circa 30 minuti girandole a metà cottura.


Io faccio così:
  • Per rendere le mie polpette di melanzane ancora più saporite, all'interno di ciascuna polpetta inserisco un pezzettino di scamorza o un cubetto di parmigiano. Avranno un cuore a sorpresa che vi ingolosirà ancor di più.

  • Se il pane è di qualche giorno prima ed è più duro, lo bagno per qualche istante sotto l'acqua, lo strizzo e lo sbriciolo con le mani. Non è quindi necessario tritarlo in un mixer con l'aglio che quindi e provvedo a tagliare a pezzi piccolissimi con un coltello, come anche il basilico.


727 visualizzazioni
bottom of page