top of page
Cerca
  • Immagine del redattoreTiziana

Cheesecake fredda ai fichi e mandorle caramellate

Amo i fichi come poche cose al mondo e adoro le cose semplici, in cucina e nella vita.


E' per questo che voglio condividere con voi la ricetta di questa spettacolare cheesecake, buonissima nella sua semplicità e arricchita con una nota di mandorla nella crema.

Il tocco di classe non manca però, grazie ad una guarnizione di mandorle caramellate e fichi freschi. Io ho usato quelli neri, anche per un maggiore contrasto cromatico, ma potete scegliere quelli che preferite.


Giuro che non sono di parte quando vi dico che è favolosa e che, per quanto è bella, potete prepararla anche per chiudere in bellezza un pranzo o una cena importante. Riempirà gli occhi, gli stomaci e (ne son certa) anche i cuori di chi l'assaggerà!🥰


Le dosi che vi lascio sono per 6 mini cheesecake o per una tortiera da 22 cm.


Potrebbe interessarti anche:

Ingredienti:

Per la Base:

200 gr di biscotti secchi

100 gr di burro

1 cucchiaio raso di cannella

Un cucchiaino di sale

Per la Crema:

250 gr di panna fresca liquida non zuccherata

250 gr di mascarpone

250 gr di formaggio tipo philadelphia

150 gr di zucchero

2 cucchiaini di miele

6 gr di agar agar (1 cucchiaino e mezzo)

1 fiala di aroma alla mandorla

Per la Decorazione

Fichi freschi

70 gr di mandorle pelate

5 cucchiai di zucchero

Acqua


Procedimento:

Dedicarsi innanzitutto alla base biscotto: fondere il burro in microonde o a fuoco dolce in un pentolino e lasciare raffreddare.

Nel frattempo tritare molto finemente in un mixer i biscotti e metterli in una ciotola insieme alla cannella e ad una presa di sale. Mescolare le polveri.

Quando il burro sarà intiepidito, versarlo sui biscotti e, con l'aiuto di una spatola, mescolare per farlo assorbire molto bene, in modo omogeneo.


Rivestire un vassoio con della carta forno e posizionarvi sopra 6 coppapasta. Versare quindi all'interno di ciascuno 1/3 delle briciole di biscotto e compattarle bene con il dorso di un cucchiaio.

Riporre in frigorifero per almeno 30 minuti.


Preparare nel frattempo la crema.

In un pentolino portare a bollore la panna quindi aggiungervi l'agar agar e mescolare con una frusta di continuo per almeno 3/4 minuti a fuoco basso. In questo modo l'addensante si scioglierà per bene e non farà grumi.

Lasciare intiepidire la panna per qualche minuto.


Nel frattempo lavorare con le fruste elettriche in una ciotola il mascarpone, il formaggio spalmabile, lo zucchero, l'aroma di mandorla e il miele. Aggiungere la panna con l'agar agar. Continuare a frullare finchè non si avrà una crema morbida e spumosa.


Riprendere dal frigo gli stampini con le basi di biscotto e riempirli fino al bordo con la crema, livellando la superficie con il dorso di un cucchiaio.

Lasciare rassodare le mini cheesecake per almeno 6 ore in frigorifero.


Quando sarà trascorso il tempo necessario, dedicarsi alla decorazione.

Fare sciogliere lo zucchero in un padellino antiaderente con un po' acqua e quando diventerà di colore ambrato unirvi le mandorle. Mescolare bene per ricoprire completamente di caramello le mandorle quindi trasferirle su un foglio di carta forno.

Farle raffreddare completamente e tritarne grossolanamente una parte. Conservare qualche mandorla intera.

Lavare ed asciugare i fichi con delicatezza. Tagliarli a piccoli spicchi senza togliere la buccia.


Guarnire le mini cheesecake con le mandorle caramellate e le fettine di fichi.


Io faccio così:
  • Preparo la cheesecake la sera prima, così son certa che sarà bella compatta e fredda. Per guarnirla, invece consiglio di farlo poco prima di servirla.

  • Quando ho diverse varietà di fichi, mi diverto ad usarle tutte per la decorazione. In questo caso però preferisco fare una cheesecake unica, più grande, così da potermi sbizzarrire nel disegno e nell'alternare i colori su una superficie più estesa.

244 visualizzazioni
bottom of page