top of page
Cerca
  • Immagine del redattoreTiziana

Cannelloni agli asparagi

Ami i cannelloni? 🥰

Ti piace cucinare con ingredienti freschi e di stagione?🌱🥦🥬

Se hai risposto ad entrambe "sì", questo piatto fa per te.


Cannelloni con ripieno di asparagi, ricotta e scamorza e conditi con besciamella e croccanti nocciole.

Ripieno filante, gusto deciso e voglia di affondare la forchetta all'infinito!🤤


E poi, oltre che buoni, son anche belli da vedere, non trovi?

Porta in tavola la primavera con questa ricetta e stupisci tutti!🌿🌸


Potrebbe interessarti anche:

cannelloni agli asparagi

Ingredienti (x 3/4 persone persone)

12 cannelloni

300 g di asparagi (peso da puliti)

250 g di ricotta

130 g di scamorza affumicata

35 g di parmigiano grattugiato

20 g di pecorino grattugiato

50 g di nocciole

10 ml di latte

1 scalogno (o una cipolla)

Olio extravergine d'oliva

Erba cipollina

Sale e pepe

Per la besciamella

400 g di latte fresco

40 g di burro

40 g di farina 00

Noce moscata

Sale e pepe


Procedimento:

1- Pulire e cuocere gli asparagi: lavare gli asparagi e pulirli eliminando la parte più dura e sbucciando con un pelapatate il gambo.

Ridurli a piccole rondelle conservando le punte intatte per la decorazione.


In una padella antiaderente far soffriggere nell'olio lo scalogno affettato sottilmente in precedenza, quindi aggiungere le rondelle di asparagi e farle insaporire. Salare, pepare e condire con un po' di erba cipollina fresca. Far cuocere circa 4/5 minuti e poi spegnere il fuoco. Lasciare intiepidire.


2- Preparare la besciamella: far fondere il burro e aggiungere la farina mescolando con una frusta per non creare grumi. Quando si formerà il roux versare il latte poco alla volta e, solo quando quello versato si è incorporato, aggiungere altro latte continuando a girare con una frusta a mano. Salare, pepare e profumare con noce moscata.

Mescolare costantemente su fuoco medio finchè la salsa non avrà raggiunto una consistenza vellutata (ci vorranno pochi minuti).


3- Tostare le nocciole: in una padella antiaderente ben calda far tostare le nocciole qualche secondo e quando saranno fredde tritarle grossolanamente con un coltello.


4- Preparare il ripieno: in una ciotola amalgamare la ricotta, 20 g di pecorino grattugiato, 20 g di parmigiano grattugiato, gli asparagi cotti, il latte e 100 g di scamorza tagliata a cubetti molto piccoli. Salare e pepare.


5- Farcire i cannelloni con l'aiuto di un cucchiaino o con una sac a poche.


6- Condire e decorare i cannelloni: versare un abbondante strato di besciamella sul fondo di una teglia e posizionarvi sopra i cannelloni. Coprirli con la restante besciamella, le nocciole tostate, il parmigiano rimasto e i 30 g di scamorza a pezzetti. Decorare con le punte di asparago intere o tagliate a metà nel senso della lunghezza.


7- Cuocere i cannelloni in forno caldo a 190° per 30/40 minuti.


Io faccio così:
  • Ho usato una teglia piuttosto piccola e ho provato a sovrapporre i cannelloni facendo due strati, come vedete nella foto. Se sceglierete di farlo anche voi distribuite la besciamella, le nocciole e il parmigiano diversamente, tenendo conto che dovrete ricoprire bene i cannelloni per due volte. Usate la scamorza solo nell'ultimo strato, per renderlo filante.

  • Uso ormai sempre il trucco della sac a poche per riempire i cannelloni. Taglio la punta della sac a poche in modo da avere un foro simile all'apertura del cannellone, e non uso beccucci. Il risultato è perfetto e non ci si sporca le mani!

  • Per un risultato ancora più goloso e ricco, sostituisco i cannelloni preparando delle crepes salate che poi farcisco e arrotolo dando la forma di cannelloni.

109 visualizzazioni0 commenti

Comments


bottom of page