top of page
Cerca
  • Immagine del redattoreTiziana

Torta con ciliegie senza grassi

Yogurt greco cremoso e tante ciliegie.

Poi i classici ingredienti delle torte.

Ah, in realtà no...questa ricetta non prevede burro nè olio, ma ti regalerà un dolce con un gusto e un profumo che ti invoglieranno a prenderne subito un altra fetta.


E forse non ti sentirai nemmeno in colpa.

Perchè? Perchè è un dolce leggero e genuino, senza grassi e preparato con yogurt greco magro e latte scremato ( tu ovviamente puoi scegliere sia yogurt che latte intero ma le calorie aumenteranno un po' - e ti assicuro che viene benissimo anche con prodotti magri).


Si avvicina l'estate e cresce la voglia di leggerezza, anche a tavola.

E perchè allora non consolarsi con questo dolce light, pieno di frutta di stagione e profumato al limone?

Morbido, compatto e ideale per colazione o per una merenda senza sensi di colpa!


Potrebbero interessati anche:

Torta di ciliegie light, senza burro e senza olio

Ingredienti (per uno stampo da 20 cm)

250 g di ciliegie (peso con noccioli)

150 g di yogurt greco magro

2 uova medie

180 g di farina 00

70 g di fecola

130 g di zucchero semolato

100 ml di latte (io parzialmente scremato)

1 bustina di lievito

1 cucchiaino di estratto di vaniglia

1 pizzico di sale

Buccia di limone non trattato


Procedimento:

Prima di iniziare, mettere fuori dal frigorifero le uova, il latte e lo yogurt (gli ingredienti devono essere a temperatura ambiente). Accendere il forno perchè dovrà essere caldo quando si infornerà la torta.


Pulire e denocciolare le ciliegie tagliandole a metà. Lasciare da parte.


Montare uova e zucchero fino ad ottenere un composto gonfio, chiaro e spumoso.


Profumare con la buccia di limone grattugiato e con l'estratto di vaniglia.


Aggiungere lo yogurt e il latte. Continuare a mescolare con le fruste abbassando la velocità.


In una ciotola a parte mescolare le polveri (farina, lievito, fecola, sale) quindi setacciarle all'interno del composto.


Mescolare tutti gli ingredienti per farli amalgamare bene.


Versare l'impasto a strati nella teglia: imburrare e infarinare una teglia a cerniera (io ho usato questa) e versarvi metà del composto. Distribuire metà delle ciliegie, quindi coprire con il restante impasto.

Completare con le ciliegie rimaste disponendole sulla superficie della torta.


Cuocere: infornare il dolce a 180° in forno preriscaldato statico per i primi 15 minuti, quindi abbassare la temperatura a 170° per altri 25/30 minuti circa. Fare sempre la prova stecchino.


Fare raffreddare bene il dolce prima di estrarlo dallo stampo.


Se risulta leggermente umido alla base, mettere la torta su una gratella per dolci (come questa) che permetterà di asciugare più velocemente e meglio il fondo del dolce.

Spolverare di zucchero a velo prima di servire.



59 visualizzazioni0 commenti

Comments


bottom of page