top of page
Cerca
  • Immagine del redattoreTiziana

Liquore all' arancia

Sono una grande fan degli agrumi, adoro il loro profumo e quando sono di stagione non resisto, devo usarli in tante ricette! 🍊🍋

Avendo a disposizione tante arance ho pensato di provare a fare un liquore dal gusto intenso e profumato, perfetto da realizzare in inverno quando gli agrumi sono nel pieno della loro maturazione, ma da gustare durante tutto l'anno come digestivo o da offrire agli amici.🍹


Ho cercato un po' online e ho scoperto che non sono stata la prima ad avere l'idea di un liquore a base di arance. Anche se è meno famoso del suo "fratello" limoncello, ci sono diverse ricette che ho potuto sperimentare e che mi hanno fatto finalmente arrivare a realizzare la ricetta del mio "arancello".🍹🍊🤩


Vi assicuro che è stata una rivelazione! Lo sorseggio dopo pasto, ma lo utilizzo anche in molte ricette che richiedono il liquore negli impasti. Il sapore diventa sorprendente 😍


Potrebbe interessarti anche:

Ingredienti:

290 ml di alcol 95°

Buccia di 3 - 4 arance non trattate (peso finale circa 70 g)

Buccia di 1/2 limone non trattato (peso finale circa 15 g)

300 g di zucchero

400 ml di acqua


Procedimento:

1- Pulire e sbucciare gli agrumi: Pulire benissimo gli agrumi sotto l'acqua del rubinetto aiutandosi con una spugnetta e asciugarli con un panno.

Sbucciarli senza prelevare la parte bianca che è amara.

Il peso totale delle bucce delle arance dovrà risultare circa 70 g e quello delle bucce dei limoni 15 g.


2- Far macerare le bucce: Inserire le scorze in una barattolo di vetro con chiusura ermetica e farle macerare nell'alcol puro per 10 giorni in un luogo fresco e al riparo dalla luce.

Scuotere il barattolo ogni giorno per far amalgamare bene gli ingredienti.


3- Unire lo sciroppo di acqua e zucchero: Trascorso questo preparare lo sciroppo di acqua e zucchero: in una pentola portare a bollore l'acqua, quindi aggiungervi lo zucchero e mescolare di continuo fino a che lo zucchero non sarà completamente sciolto.

Lasciare raffreddare bene e nel frattempo filtrare con un colino a maglie strettissime l'alcool con le bucce in un contenitore ampio.

Quando lo sciroppo sarà freddo, aggiungerlo all'alcol precedentemente filtrato e mescolare bene le due soluzioni.


4- Attendere un mese: Imbottigliare e lasciare chiuso al buio per 1 mese.

Trascorso questo tempo, il liquore all'arancia sarà pronto per essere gustato.

Servire ben freddo.


Io faccio così:
  • Lascio il mio liquore all'arancia sempre nel freezer; la presenza di alcol e zucchero ne impedirà il congelamento e mi permette di gustarlo freddissimo, come la tradizione richiede.

  • Uso questo liquore per profumare molti impasti dolci (l'ho usato, ad esempio nell'impasto del mio migliaccio)o per sfumare alcune ricette salate. Il risultato è sorprendente!

140 visualizzazioni
bottom of page