top of page
Cerca
  • Immagine del redattoreTiziana

Ghirlanda di panini alle erbe

Un piatto con una presentazione perfetta per la tavola di Natale o capodanno?🎄

Prepara questa corona di panini profumati alle erbe e stupirai tutti!😮


Ammetto che sono stata ispirata da una ricetta su un giornale di cucina (Sale e Pepe).

Ho visto questa meravigliosa ghirlanda fotografata e mi è venuta voglia di rifarla. Poi io non so resistere alle erbe aromatiche, quindi non c'erano motivi per cui non mi cimentassi.


E non me ne sono pentita.😏

Ho leggermente modificato la ricetta originale, aggiungendo della manitoba per avere dei panini ancora più soffici e ho fatto qualche altra piccola variante.


Sappiate che sono molto soddisfatta e li ho già fatti ben più di una volta in questi giorni di festa!🤩🤩


Potrebbe interessarti anche

Ghirlanda natalizia di panini alle erbe

Ingredienti (per 14 panini)

200 g di farina manitoba

100 g di farina 00

190 ml di latte

5 g di lievito di birra disidratato

75 g di burro

5 g di zucchero semolato

8 g di sale fino

Olio extravergine di oliva q.b.

Erbe miste fresche (menta, rosmarino, erba cipollina, timo)

Fiocchi di sale


Procedimento:

Finto lievitino: in una ciotola unire lo zucchero e lievito. Mescolarli con il latte tiepido e lasciar gonfiare il composto per circa 15/20 minuti.


Impastare: in un'altra ciotola mescolare le due farine con 50g di burro a pezzetti.

Versarvi sopra il mix leggermente lievitato e lavorare l'impasto con uno sbattitore elettrico con gancio o con una planetaria.


Prima lievitazione: quando si otterrà una palla liscia e dalla consistenza omogenea, coprire con pellicola e far lievitare per circa 2 ore (o comunque fino al raddoppio) in un luogo tiepido.


Preparare la forma della ghirlanda: nel frattempo disegnare un grosso cerchio su un foglio di carta forno e disporlo su una leccarda da forno.


Creare i panini: una volta che l'impasto avrà raddoppiato il suo volume, dividerlo in 14 pezzi e ricavare da ogni pezzo una pallina.


Formare la ghirlanda di panini: disporre ogni panino sulla placca da forno seguendo il disegno del cerchio, distanziando ogni pallina di circa 1 cm.


Seconda lievitazione: coprire nuovamente la ghirlanda con un canovaccio e far lievitare ancora finchè i panini non si toccheranno (ci vorrà circa 1 ora e mezza).


Infornare: spennellare i panini con una parte del burro avanzato e fatto precedentemente fondere. Cuocere in forno già caldo a 180° per circa 30 minuti.


Decorare: spennellare nuovamente i panini con il burro fuso rimasto e spolverizzarli con un trito di erbe fresche e i fiocchi di sale. Fare raffreddare.

54 visualizzazioni
bottom of page