top of page
Cerca
  • Immagine del redattoreTiziana

Cavolo viola in agrodolce

Un contorno semplicissimo, che si prepara in pochi minuti e che richiede pochissimi ingredienti.

Se anche tu non sai mai come cucinare il cavolo cappuccio rosso, questa versione in agrodolce scommetto che diventerà una delle tue preferite.


Ideale per accompagnare un secondo piatto o per farcire una piadina o un panino, questo ortaggio preziosissimo è perfetto per essere cucinato in inverno, quando è di stagione e aiuta il nostro corpo a fare rifornimento di vitamine!


Io trovo che sia bellissimo, oltre che davvero buono e sfizioso.


Potrebbe anche interessarti

Piatto con cavolo cappuccio viola, semi di sesamo. Piatto posizionato su tagliere di legno. Sullo sfondo cavolo cappuccio crudo e cucchiaio con zucchero di canna.

Ingredienti (x 2 persone)

250 g di cavolo viola

2 cucchiai di olio extravergine di oliva

1 spicchio di aglio

2 cucchiai di aceto balsamico

2 cucchiai di zucchero di canna

1 tazzina di acqua

Sale e pepe


Procedimento:

Pulire il cavolo: eliminare le foglie più esterne del cavolo e la parte del gambo centrale più dura.


Tagliare il cavolo rosso a strisce sottili, quindi lavarlo bene sotto acqua corrente.

Fare sgocciolare.


Sbucciare l'aglio e soffriggerlo nell' olio extravergine di oliva.


Aggiungere il cavolo viola in padella e mescolare per qualche minuto, per farlo insaporire.


Unire quindi acqua, sale, pepe, zucchero e aceto balsamico.


Far cuocere mescolando di tanto in tanto per circa 20 minuti o finchè i liquidi non si saranno del tutto asciugati e il cavolo risulterà morbido.

676 visualizzazioni0 commenti

Comentarios


bottom of page