top of page
Cerca
  • Immagine del redattoreTiziana

Torta soffice alla zucca

Volete sapere quante versioni di questa torta ho provato prima di decidere quale ricetta pubblicare? Ben 7! Con amaretti, con zucca da cruda, con e senza yogurt, con gocce di cioccolato, con più o meno zucchero e con burro al posto dell'olio.


Alla fine ho trovato la mia versione preferita ed è questa che condivido con voi.


Trovo che sia sofficissima grazie agli albumi montati a neve separatamente e all'uso dell'olio che rende l'impasto più elastico e morbido rispetto al burro.


La zucca non ha un sapore molto deciso quindi non ho aggiunto gocce di cioccolato né particolari profumi che altrimenti avrebbero coperto il gusto dell'ingrediente fondamentale. Ho scelto di grattugiare nell'impasto solo la buccia di mezza arancia per rendere tutto più fresco!


Le dosi che vi lascio sono per uno stampo da 17 cm.


Ingredienti:

120 g di purea di zucca (preferite la qualità Delica, poco acquosa)

100 g di zucchero

65 g di yogurt alla vaniglia

100 g di farina di mandorle

60 g di farina 00

30 g di olio di semi

2 uova

1/2 bustina di lievito per dolci

1 cucchiaino di estratto di vaniglia

Scorza grattugiata di mezza arancia bio

1 pizzico di sale

Zucchero al velo


Procedimento:


In una ciotola montare gli albumi e un cucchiaio di zucchero e mettere da parte.


In un altro contenitore montare i tuorli con il restante zucchero finchè il composto non risulterà chiaro e spumoso, quindi aggiungere lo yogurt e la polpa di zucca fredda.

Continuare a frullare unendo poco alla volta le farine precedentemente mescolate con il lievito.


Grattugiare la buccia di mezza arancia bio e aggiungerla al composto.


Completare inserendo l'olio di semi, l'estratto di vaniglia, 1 pizzico di sale.


Incorporare quindi delicatamente gli albumi montati a neve con movimenti dal basso verso l'alto servendosi di un cucchiaio di legno o di una spatola in silicone.


Imburrare e infarinare uno stampo per dolci da 17 cm e versarvi il composto.


Cuocere in forno statico preriscaldato a 180° per circa 30/40 minuti. Fare sempre la prova stecchino per controllare la cottura del dolce.


Una volta ben raffreddato, estrarre dallo stampo e spolverizzare con zucchero al velo.


Per altre ricette con la zucca, leggi come fare


Io faccio così:
  • Per realizzare la purea di zucca privo la zucca della buccia e dei semi interni, la taglio a dadini e la cuocio in microonde per 7/8 minuti (o comunque finchè non risulta morbida sotto i rebbi di una forchetta). Elimino eventuale acqua rilasciata in cottura e in ultimo la frullo per renderla vellutata. Volendo è possibile cuocere la zucca anche al vapore o nel forno. Nell'ultimo caso i tempi di cottura diventano un po' più lunghi: bisogna lasciare la zucca per circa 30 minuti in forno a 180°. Se, dopo la cottura, la zucca dovesse risultare ancora acquosa, metterla in un tegame e farla asciugare per qualche minuto a fuoco basso.

  • Se non possiedo la farina di mandorle utilizzo solo la farina 00. In questo caso quindi sarebbero 160 gr di farina 00.

  • E' possibile realizzare questa torta anche con la zucca cruda. Se si opta per questa soluzione conviene grattugiare la zucca o tagliarla a pezzi piccoli e frullarla in un tritatutto insieme all'olio così da favorire il lavoro delle lame.


358 visualizzazioni0 commenti

Comments


bottom of page