top of page
Cerca
  • Immagine del redattoreTiziana

Torta di mele sofficissima

Sono infinite le ricette di torte di mele su internet.


Io non vi lascio questa per aggiungerne semplicemente una, ma perchè è la torta di mele più soffice e umida che io abbia mai assaggiato.


Quella che ci riporta alle colazioni lente a casa dei nonni.

Quella che quando addenti una fetta ti ricordi l'infanzia perchè è un dolce semplice, a base solo di ingredienti genuini che sono tradizionalmente nei dolci che si preparano in casa.


Uova, burro, farina, latte e zucchero.


Niente di più, solo un po' di vanillina (ah, quanto l'amava la mia nonna!) per profumare l'impasto e un pizzico di sale per rendere la torta più saporita.


Se volete aggiungere un tocco croccante, leggete nella sezione "Io faccio così" che vi dico come l'ho creato. E' assolutamente facoltativo, ma a me ha dato quel non so cosa in più che ripeterò sicuramente quando la cucinerò le prossime volte!


Potrebbero anche interessarti:

Fetta di torta di mele sofficissima

Ingredienti (per uno stampo da 18 cm)

2 uova

135 g di zucchero

100 ml di latte

80 g di burro

200 g di farina 00

12 g di lievito in polvere

1 pizzico di sale

2 bustine di vanillina

300 g di mele (peso al netto degli scarti)


Procedimento:

Fondere il burro nel latte e fare intiepidire.


Montare le uova e lo zucchero fino ad ottenere un composto chiaro e spumoso.


Aggiungere il burro fuso e latte. Mescolare bene con uno sbattitore elettrico.


Aggiungere le polveri: farina, lievito, sale e vanillina setacciandoli insieme.


Si dovrà ottenere un composto ben amalgamato e non troppo liquido, ma quasi denso.


Sbucciare le mele e metterne da parte una metà.


Tagliare le mele a piccoli cubetti, possibilmente tutti della stessa dimensione.

Tagliare a fettine non troppo sottili la mezza mela messa da parte (le fettine serviranno per la decorazione finale).


Versare i cubetti di mele nell'impasto e mescolare con una spatola.


Imburrare e infarinare uno stampo apribile (io uso questo) e versarvi l'impasto.


Decorare: livellare con una spatola la superficie della torta e inserire le fettine di mela disponendole come una raggiera.


Cuocere in forno statico preriscaldato a 180° per 40 minuti, quindi abbassare la temperatura a 150° per altri 10 minuti.

Fare sempre la prova stecchino.


Io faccio così

Prima di infornare il dolce aggiungo una manciata di zucchero di canna in superficie. Così si creerà una croccante crosticina dolce che contrasta meravigliosamente con la morbidezza dell'interno della torta.

153 visualizzazioni0 commenti

Comments


bottom of page