top of page
Cerca
  • Immagine del redattoreTiziana

Torta del nonno

Perfetta per i veri amanti del cioccolato, come me.

Questa torta è la variante della più famosa e classica torta della nonna, ma per me la supera di gran lunga. 😍


Si chiama torta del nonno, ma non chiedetemi il perchè. Secondo il mio modesto parere potrebbe essere la torta del nonno, dei nipoti, della mamma, del papà e di chiunque altro perchè credo sia davvero la torta perfetta per tutti.🤗


Forse nella mia famiglia potrebbe essere la "torta del papà" dato che conosco poche persone appassionate e innamorate del cioccolato come mio padre. 🍫🍫

Vi dico solo che è un dolce a base di frolla al cacao e crema al cioccolato cosparso di mandorle. Allora...c'è qualcuno a cui non potrebbe piacere?


Le dosi che vi lascio sono per uno stampo per crostate da 22 cm.🥧

Ingredienti:

Per la frolla al cacao

200 g di farina 00

1 tuorlo + 1 uovo intero

80 g di burro

140 g di zucchero

30 g di cacao amaro

1 bustina di vanillina

1 pizzico di sale

Per la crema al cioccolato

2 tuorli

170 g di latte fresco

50 g di zucchero

70 g di cioccolato fondente

20 g di fecola di patate

1 cucchiaino di estratto di vaniglia


Procedimento:

Preparare innanzitutto la frolla al cacao impastando tutti gli ingredienti fino ad ottenere un panetto, avvolgerlo in pellicola trasparente e farla riposare in frigorifero almeno 1 ora.

(Per il procedimento su come preparare la frolla al meglio, consiglio di cliccare qui)


Nel frattempo dedicarsi alla crema al cioccolato (per tutti i passaggi più dettagliati e per i suggerimenti clicca qui) mescolando con una frusta a mano le uova, l'estratto di vaniglia e lo zucchero, aggiungere la fecola e il cacao setacciati e a filo il latte incorporandolo poco alla volta.

Portare sul fuoco a fiamma media e lasciare cuocere finchè non raggiungerà il bollore quindi aggiungere poco alla volta i pezzi di cioccolato e lasciare sul fuoco finchè la crema non si addenserà.


Lasciare raffreddare la crema al cioccolato.


Trascorso il tempo necessario per far indurire la frolla al cacao, imburrare e infarinare uno stampo per dolci da 22 cm e dividere il panetto di frolla in due parti.

Con l'aiuto di un mattarello stendere una prima porzione di frolla e rivestire lo stampo tagliando la frolla in eccesso ai bordi. Bucherellare la pasta frolla con i rebbi di una forchetta.

Riempire quindi con la crema pasticciera al cioccolato distribuendola omogeneamente e stendere la frolla rimanente per coprire la crema con un altro strato di pasta frolla.


Spennellare con un albume e ricoprire di mandorle a lamelle oppure decorare con altri cuoricini di frolla e con pezzettoni di mandorle.


Far cuocere a 180° in forno già caldo per 40 minuti circa.


Lasciar raffreddare bene prima di rimuovere la torta dallo stampo.


Io faccio così:
  • Questa torta è perfetta perchè può essere preparata in anticipo e assemblata il giorno in cui serve. Spesso faccio la crema e anche la pasta frolla il giorno prima e le lascio in frigorifero così sono pronte all'uso quando poi preparo la torta.

  • A volte preparo un po' di pasta frolla in più così da poter decorare la superficie della torta e fare dei biscottini da conservare!


222 visualizzazioni
bottom of page