top of page
Cerca
  • Immagine del redattoreTiziana

Lasagna radicchio, noci e provolone

Un primo piatto ricco e abbondante, per questi giorni freddi d'inverno.

Questa lasagna a base di radicchio, speck, noci e provolone è davvero semplice da preparare ma tutti vi chiederanno il bis e la ricetta, fidatevi!


Potrebbe interessarti anche:

Lasagna con radicchio, provolone e noci

Ingredienti (per 6/8 persone)

2 confezioni di sfoglia fresca per lasagne

2 cespi di radicchio rosso trevigiano

150 g di provolone

100 g di speck

70 g di gherigli di noce

60 g di parmigiano

1 cipolla

1 bicchiere di vino rosso secco

1 pizzico di zucchero

Sale e pepe

Per la besciamella:

75 g di burro

60 g di farina 00

900 g di latte

Noce moscata

Sale e pepe

Procedimento Preparare la besciamella sciogliendo il burro in una casseruola, quindi versarvi la farina e mescolare con una frusta energicamente. Quando si sarà formato il roux aggiungere il latte poco alla volta per non formare grumi. Salare, pepare e aggiungere noce moscata. Far bollire e addensare. Cuocere il radicchio: a parte in un tegame far soffriggere la cipolla e lo speck, quindi aggiungere il radicchio lavato e tagliato alla julienne. Dopo qualche minuto versare il vino rosso e far brasare per circa 5 minuti. Completare unendo il cucchiaino di zucchero, sale e pepe. Tagliare il provolone a piccoli cubetti e mettere da parte. Assemblare la lasagna: in una teglia da forno (di 20x16 cm) stendere un mestolo di besciamella, quindi adagiarvi le sfoglie di lasagna. Coprire con un altro mestolo di besciamella, il radicchio saltato in padella, le noci spezzettate grossolanamente a mano, i cubetti di provolone e spolverare con parmigiano. Ripetere questa operazione per 5 strati. Cuocere in forno preriscaldato a 200° per 20 minuti circa.

130 visualizzazioni0 commenti

Comments


bottom of page