top of page
Cerca
  • Immagine del redattoreTiziana

Torta Caprese

Una torta che ho nel cuore e uno dei miei cavalli di battaglia. 🥰

I suoi profumi, il suo sapore mi riportano subito con la mente a casa.

Capri è l'isola in cui nasce questo dolce e sicuramente gustarla lì ha tutto un altro fascino.

Se però al momento non siete nelle prossimità dell'isola campana e volete assaggiare la bontà di questa torta, non disperate.

Oggi la prepariamo assieme, con la mia ricetta di famiglia (che nessun'altra ricetta è riuscita a superare).

Dopo il primo morso, ringrazierete di aver letto questo blog.😊

Se siete amanti degli agrumi, invece, provate assolutamente la mia caprese al limone.

Chi ne vuole una fetta?

Ingredienti:

200 g di mandorle pelate

125 g di burro morbido

1 bicchierino e mezzo di cacao amaro

125 g di cioccolato fondente

4 uova medie a temperatura ambiente

250 g di zucchero semolato

1 bicchierino di rum (o di liquore tipo amaretto)

1 pizzico di sale

1 pugno di farina 00 o fecola (facoltativo)

Procedimento:

1- Tritare le mandorle e il cioccolato fondente.


2- Montare a neve gli albumi e riporre in frigo.


3- Zucchero, burro e tuorli: in una ciotola amalgamare con uno sbattitore elettrico lo zucchero con il burro e i tuorli finchè il composto non diventerà spumoso.


4- Aggiungere gli ingredienti secchi: unire all'impasto le mandorle e il cioccolato tritati, il cacao setacciato, il liquore, il sale continuando a mescolare. Se l'impasto dovesse risultare troppo liquido aggiungere un pugno di farina.


5- In ultimo incorporare gli albumi sbattuti a neve avendo cura di mescolare questi ultimi con una spatola o un cucchiaio di legno dal basso verso l'alto per non farli sgonfiare.


6- Cuocere a 180° per 35/40 minuti controllando che la torta non si asciughi troppo.


Io faccio così:
  • Preferisco non tritare troppo finemente le mandorle e il cioccolato perchè mi piace sentire bene il loro sapore e la loro consistenza all'interno dell'impasto, ma puoi scegliere tu quanto sminuzzarli a seconda delle tue preferenze.

  • Sono sempre molto attenta alla cottura, che per questo dolce richiede particolare cura. E' fondamentale infatti che la torta sia cotta, ma che risulti leggermente umida all'interno così da garantire la sua tipica consistenza morbida, ma compatta.


413 visualizzazioni0 commenti

Comments


bottom of page