top of page
Cerca
  • Immagine del redattoreTiziana

Caprese al limone

La caprese al limone è un dolce che ho scoperto in ritardo.

Sono sempre stata una fan sfegatata della caprese classica con mandorle e cioccolato e ormai sono praticamente specializzata in quella ricetta.


Avendo i limoni della costiera però, non mi sono fatta sfuggire l'occasione di provare anche la versione più fresca ed estiva: la caprese al limone. 🍋🍋


Ne ho testate diverse, alcune senza cioccolato bianco, altre con il burro al posto dell'olio, e devo dire che più di una mi ha dato soddisfazione!😋


Alla fine ho deciso di condividere con voi questa ricetta perchè è quella che si avvicina maggiormente a quella del grande pasticcere Sal De Riso e ho pensato che essendo l'unica al momento all'interno del blog non potevo scegliere meglio.


Non escludo di proporvi a breve però anche qualche altra variante ugualmente buona :)


Ingredienti:

200 g di mandorle pelate

185 g di zucchero (125 g per l'impasto e 60 g per candire le scorzette di limone)

180 g di cioccolato bianco

100 g di olio extravergine d'oliva

2 limoni grandi non trattati

10 g di succo di limone

5 uova

50 g di fecola di patate

1/2 fiala di aroma alla mandorla

5 g di lievito per dolci

1 bustina di vanillina (o 1/2 bacca di vaniglia)

1 pizzico di sale


Procedimento:

In un mixer tritare finemente le mandorle con 125 g di zucchero e la vanillina.

Con un coltello sminuzzare il cioccolato bianco.


Lavare molto bene i limoni e grattugiare la buccia di uno dei due facendo molta attenzione a non grattugiare la parte bianca che è amara. Tenere da parte l'altro limone per fare le scorzette candite in seguito.


Mescolare in una ciotola capiente tutti gli ingredienti secchi: le mandorle tritate con lo zucchero e la vanillina, i pezzetti di cioccolato bianco, la buccia grattugiata di un limone, la fecola di patate, i 5 g di lievito e un pizzico di sale.


Aggiungere quindi agli ingredienti secchi l'olio, il succo di limone e la 1/2 fiala di aroma di mandorla.


Per le scorzette candite: tagliare la buccia del secondo limone a listarelle, sempre superficialmente per non prelevare anche la parte bianca. Cuocere le scorzette in una padella con due cucchiai di acqua e 3 cucchiai di zucchero (circa 60 g) finchè tutta l'acqua non sarà evaporata e inizieranno a caramellare leggermente. Farle quindi intiepidire e tagliarle molto finemente con un coltello.


In una ciotola a parte montare le 5 uova con uno sbattitore finchè non diventeranno chiare e spumose.

Aggiungere le uova montate e le scorzette candite agli altri ingredienti e mescolare bene con un cucchiaio di legno.


Versare il composto in una tortiera imburrata e infarinata del diametro di 22 cm.

Infornare in forno statico preriscaldato a 200° per i primi 5 minuti e poi abbassare la temperatura a 160° per altri 40 minuti.


Lasciar raffreddare la caprese al limone prima di sformarla.

Cospargere quindi con zucchero al velo.


467 visualizzazioni0 commenti

Comments


bottom of page