top of page
Cerca
  • Immagine del redattoreTiziana

Mini pancakes vegani alla banana

Una colazione diversa, nutriente e bellissima!

Questi mini pancakes vegani alla banana sono sofficissimi e davvero semplici da realizzare.


Inoltre questa ricetta ha avuto anche il lascia passare della nutrizionista Giorgia Visentini, con cui ho collaborato per il mio ebook "Light con gusto" e che mi ha confermato che queste dosi sono perfette per una colazione in due.


Cosa aspetti a rifarli?

Nell'impasto ho aggiunto anche un po' di cocco rapè che li rende ancora più sfiziosi ed esotici!

Potrebbe interessarti anche:

Mini pancakes in ciotola. A fianco un cucchiaino in legno e vicino, sullo sfondo un bricco con del latte. Intorno banane e fette di banana

Ingredienti (per circa 15 minipancakes)

1 banana

50 g farina 00

10 g cocco rapè

1 cucchiaino di zucchero

3 g di lievito

80 g latte vegetale

5 g olio evo

1 pizzico di sale


Procedimento:

In una ciotola mescolare le polveri: farina 00, cocco rapè, zucchero, lievito e un pizzico di sale.


A parte mescolare bevanda vegetale e olio extravergine di oliva.


Versare la miscela di bevanda vegetale e olio nel mix di poveri e amalgamare tutto aiutandosi con una frusta.


Tagliare la banana a rondelle e immergere le fettine nella pastella dei pancakes, un po' alla volta.


Prelevare le fettine di banana pastellate con una forchetta, così da far colare la pastella in eccesso e adagiarle su una padella antiaderente ben calda.


Cuocere i mini pancakes per qualche minuto nella padella senza aggiungere nè olio nè burro.

Trascorso questo tempo, con l'aiuto di una spatola, girarli delicatamente e far cuocere l'altro lato.


Completare con sciroppo d'acero e scaglie di cocco oppure con zucchero a velo.


Io faccio così:

Se non ho il cocco rapè utilizzo farina di mandorle o altra farina 00.


54 visualizzazioni0 commenti

Comments


bottom of page