top of page
Cerca
  • Immagine del redattoreTiziana

Gelato al melone senza gelatiera

Dopo aver visto in giro ovunque gelati fatti in casa, ho deciso di provare anche io.

Premessa: non ho la gelatiera e cercavo qualcosa che fosse semplice da realizzare.

Non mi andava di star lì a rimescolare ogni mezz'ora.


Spoiler: ce l'ho fatta!

Ti lascio una ricetta con soli 3 ingredienti, senza nessun passaggio intermedio, e realizzabile in meno di 10 minuti.

Poi freezer per 5/6 ore e il gelato è pronto da gustare!


Io ho usato degli stampini in silicone come questi con gli stecchi e ne son venuti fuori 8.


Potrebbe interessarti anche:

Gelatini al melone senza gelatiera, 3 ingredienti

Ingredienti per 6/8 gelati stecco

250 g melone (peso già pulito)

100 ml panna fresca

65 g latte condensato


Procedimento:

Tagliare il melone pulito a tocchetti e frullarlo con un mixer ad immersione fino ad ottenere una crema.


Aggiungere il latte condensato e mescolare.


Montare la panna a parte e unirla delicatamente al melone e al latte condensato, con movimenti dal basso verso l'alto.


Versare il composto in stampini per gelati, inserire lo stecco, livellare e lasciare in freezer per almeno 6 ore.


Estrarre i gelati dagli stampini delicatamente e mangiarli.


Io faccio così:

Non ho aggiunto zucchero alla ricetta perchè il melone, se maturo, è già dolce. Se utilizzo dei frutti più asprigni, zucchero leggermente la panna prima di montarla.


76 visualizzazioni0 commenti

Comments


bottom of page