top of page
Cerca
  • Immagine del redattoreTiziana

Crostata di fragole e crema di ricotta

Sono di stagione 🍓🍓 in questo periodo e non si può resistere alla tentazione di preparare una crostata di fragole.

Invece della classica versione con la marmellata o di quella con la crema pasticcera, però io ti propongo una crostata furba con una freschissima crema di ricotta e mascarpone profumata al limoncello 🍋 che ben si accompagna a questi frutti buonissimi.


Provala, è davvero semplicissima ma una presentazione un po' diversa come questa la rende una torta super scenografica!🍰

crostata  crema di ricotta e fragole

Ingredienti (per uno stampo da 22 cm)

Per la frolla

2 tuorli

220 g di farina

90 g di burro

90 g di zucchero

Buccia di mezzo limone

1 bustina di vanillina

1 pizzico di sale

Per la crema di ricotta

120 g di ricotta

90 g di mascarpone

65 g di zucchero semolato

1 cucchiaio di limoncello

Per decorare

1 vaschetta di fragole fresche


Procedimento:

1- Preparare la pasta frolla (per il procedimento clicca qui) secondo le indicazioni della ricetta base, ma con le dosi indicate in questa ricetta.


2- Stendere la frolla: una volta terminato il tempo di raffreddamento della pasta frolla, stenderla su un piano leggermente infarinato e ricavarne un cerchio. Con l'aiuto del matterello, sollevare la frolla stesa e porla in una tortiera circolare del diametro di 22 cm imburrata e infarinata (io ho usato questo stampo furbo per crostate).


3- Foderare lo stampo: Far aderire bene la frolla allo stampo e tagliar via con un coltellino gli eccessi sui bordi. Bucherellare il fondo con i denti di una forchetta e ricoprire con carta forno, quindi versarvi dei legumi secchi o delle palline di ceramica. Questa operazione servirà a non far gonfiare lo strato di pasta frolla.


4- Cuocere alla cieca: Cuocere in forno preriscaldato lo scrigno di pasta frolla per 10/15 minuti a 170° in forno ventilato. La frolla non dovrà colorarsi, ma solo cuocersi.

Sfornare, eliminare i legumi e la carta forno e cuocere nuovamente per altri 10 minuti finchè il fondo non si asciugherà e la frolla risulterà dorata.

Sformare il guscio di pasta frolla e aspettare che si raffreddi.


6- Preparare le fragole: lavare bene le fragole, rimuovere il picciolo quindi asciugarle delicatamente. Tagliarle a fette sottili secondo il senso della lunghezza.


5- Preparare la crema: sgocciolare bene la ricotta e il mascarpone e metterli in una ciotola assieme allo zucchero e al limoncello. Montare con le fruste elettriche per qualche minuto finchè non si otterrà una crema dalla consistenza piuttosto soda.


6- Farcire e decorare: mettere la crema in una sac a poche con un beccuccio a stella e riempire la superficie della crostata con ciuffi di crema. In ultimo aggiungere le fragole disponendole a raggiera.

Io faccio così:

Quando devo montare creme fredde o la panna, solitamente lascio in frigorifero sia gli ingredienti che la ciotola e le fruste che utilizzerò. Uno dei principali segreti per ottenere una panna o delle creme di formaggio ben montate è proprio il freddo!

190 visualizzazioni0 commenti

Comments


bottom of page