top of page
Cerca
  • Immagine del redattoreTiziana

Melanzane a barchetta rivisitate

Le melanzane a barchetta, o anche dette a scarpone, sono tipiche della cucina campana.

La ricetta originale prevede che vengano scavate e poi condite con polpa di melanzane ripassata in padella, capperi, olive e formaggio. 🍆🍆


La versione che vi propongo io è rivisitata perchè, come vedrete, incido solamente le melanzane e inserisco tutti gli ingredienti a crudo.


In questo modo ottengo una ricetta più leggera e anche più veloce 😁


Scoprite con me come cucinare queste melanzane al forno in modo semplice e gustosissimo!

Ingredienti:

3 melanzane

150 g di provolone dolce o scamorza

Pomodorini (un grappolo)

2 spicchi d'aglio

Parmigiano grattugiato

Basilico

Sale e pepe

Olio extravergine d'oliva


Procedimento:

Lavare bene le melanzane e privarle delle estremità.

Tagliarle a metà e poi ancora a metà, per ottenere da ogni melanzana 4 "barchette".

Incidere la polpa con un coltello obliquamente formando dei rombi, senza andare troppo in profondità per non romperle.

Disporle su una teglia foderata con carta forno e poi salare le melanzane.


Pulire e tagliare a pezzetti piccolissimi gli spicchi d'aglio, i pomodori, il provolone e il basilico.


Inserire tutti gli ingredienti all'interno delle incisioni e cospargere ogni barchetta con il parmigiano grattugiato.

Salare e pepare.

Irrorare con un filo d'olio ogni barchetta.


Cuocere in forno preriscaldato a 180°/200° per 30-40 minuti.


Io faccio così:

Se in casa non ho il provolone, utilizzo delle scaglie di parmigiano un po' più grandi per farcire le melanzane. Non per questo evito di cospargerle di parmigiano grattugiato alla fine...io non rinuncio alla crosticina!🤭



307 visualizzazioni0 commenti

Comments


bottom of page