top of page
Cerca
  • Immagine del redattoreTiziana

Tiramisù pere e nocciole

Lo so, non è il classico tiramisù, ma è a strati, ha il mascarpone e i savoiardi.

E poi quando assaggerai il primo morso, ti dimenticherai le disquisizioni su come sarebbe giusto chiamarlo! 😁


In autunno, se cerchi un dolce semplice e d'effetto, con ingredienti di stagione ti consiglio di provarlo. E' una versione insolita, ma con un gusto che difficilmente dimenticherai.


Pensa a una spumosa e morbida crema di mascarpone e nocciole, savoiardi bagnati nel succo di pere caramellate, crumble speziato alla cannella e dimmi se non ti vien voglia di affondare il cucchiaino in questa delizia!


Per avere qualche consiglio extra, dai uno sguardo in fondo alla pagina, alla sezione "io faccio così"


Potrebbero interessarti anche:

Tiramisù pere e nocciole

Ingredienti per 4 monoporzioni

2 pere medie (non troppo mature)

60 g di zucchero di canna

100 ml acqua

1 cucchiaino cannella

Per il crumble:

100 g farina 00

55 g burro morbido

40 g di zucchero di canna

1 cucchiaino di spezie mix (cannella, chiodi di garofano, zenzero, noce moscata)

Per la crema

350 g di mascarpone

90 g di nocciolata bianca

60 g di zucchero di canna

Rhum

Cannella

8 savoiardi


Procedimento:

Pulire e caramellare le pere: sbucciare le pere e dividerle in 4 parti.

Disporle in un pentolino con lo zucchero di canna, l'acqua e la cannella.

Far cuocere a fiamma bassa per circa 15/20 minuti.

Sgocciolare le pere e conservare lo sciroppo. Fare raffreddare.

Tagliare una metà delle pere a dadini e l'altra metà in strisce sottili.


Preparare il crumble mescolando in una ciotola farina, zucchero, mix di spezie e burro morbido.

Disporre il composto granuloso in una teglia ricoperta di carta forno, dandogli lo spessore di circa 1 cm.

Cuocere in forno già ben caldo per circa 15 minuti in modalità ventilata a 180°.

Quando sarà dorato e croccante toglierlo dal forno e farlo raffreddare.


Preparare la crema montando con uno sbattitore elettrico mascarpone, zucchero, crema nocciolata bianca, rum e cannella.

Quando tutto sarà ben amalgamato, aggiungere alla crema di mascarpone i dadini di pere caramellate.


Comporre i tiramisù: tagliare i savoiardi in 3 parti e immergerli nello sciroppo delle pere quindi distribuirli sul fondo dei bicchierini.

Ricoprire con una manciata di crumble per riempire eventuali vuoti lasciati dal savoiardo. Riempire i bicchieri per metà con la crema, uno strato di pere caramellate e di nuovo savoiardi. Completare con la crema rimasta e qualche pezzo di pera per decorare. Spolverizzare la superficie con un po' di crumble sbriciolato.


Lasciare raffreddare in frigorifero per almeno 4 o 5 ore.


Io faccio così:
  • Per il crumble a volte utilizzo un mix: 50 g. di farina 00 e 50 g. farina di nocciole.

  • Per rendere più goloso il tiramisù, tra i vari strati aggiungo pezzi di nocciole grossolanamente tritate o scaglie di cioccolato fondente.

  • Per una presentazione più scenografica o se si vogliono fare decori con la sac a poche, prelevare una parte della crema al mascarpone e nocciolata prima di aggiungere i pezzi di pera perchè altrimenti sarà difficile farli passare attraverso il beccuccio della sac a poche.



112 visualizzazioni0 commenti

コメント


bottom of page