top of page
Cerca
  • Immagine del redattoreTiziana

Marmellate, confetture e composte: le differenze

Dimmi la verità, anche tu hai sempre detto marmellata di fragole, marmellata di albicocche e marmellata di arance?


Beh, solo una delle tre è giusta!

Non nel senso che una sia migliore delle altre, assolutamente, (io potrei mangiarle tutte insieme per quanto mi piacciono) ma perchè è giusto chiamare "marmellata" solo quella di arance. Le altre sono confetture.


Poi esistono anche le composte, per complicare ancor più le cose.


Se vuoi scoprire le differenze ed essere sicura/o di usare bene queste parole, leggi il post!

Differenza marmellata, confettura e composta

Marmellata (SOLO AGRUMI)

Ingredienti: stando ad una direttiva europea del 1979, per essere definita tale, la marmellata deve essere realizzata con zucchero e agrumi (succo, scorze, purea e polpa).

Sono quindi marmellate quelle realizzate con arance, mandarini, cedri, limoni, bergamotto e pompelmi.

Quanto zucchero e quanto frutto? Andando più nello specifico, le percentuali richieste sono le seguenti: almeno il 20% di purea di agrume e una quantità di zucchero che può oscillare tra il 40% e il 60%.


Gli additivi, quanti e quali sono: la marmellata ha anche un numero maggiore di additivi, per la sua realizzazione si può arrivare fino a 25 additivi diversi.

Ma cosa sono gli additivi? Sono degli addensanti/gelificanti come pectine, alginati, carragenine, agar-agar, farina di semi di carrube, gomma xanthana ecc..


Confettura (CON QUALSIASI TIPO DI FRUTTA MA...)

Ingredienti: la confettura può essere realizzata con qualsiasi tipo di frutta e si ottiene unendo polpa del frutto e zucchero.

Diversi tipi di confetture: a seconda di quanta purea di frutta c'è, distinguiamo tra confettura e confettura extra.


Per una confettura "semplice" la percentuale minima di frutta richiesta è del 35% rispetto al prodotto finito, mentre quella di zucchero è del 45%.

La restante parte è composta dai famosi additivi, presenti anche nella marmellata.

La confettura semplice, come la marmellata, può arrivare a contenere 25 additivi diversi.


Nella confettura extra invece la polpa di frutta deve essere almeno il 45% del prodotto finito, mentre la quantità di zucchero resta invariata (45% anche per la extra). Diminuiscono invece gli additivi, che per la confettura extra sono 12, quasi la metà.


Composta (NATURALMENTE DOLCE E RICCA DI FRUTTA)

Ingredienti: le composte contengono un altissima concentrazione di frutta e pochissimi zuccheri (o addirittura nessuno). Molto più contenuto anche il numero degli additivi, che in una composta sono solo 4. Si potrebbe dire che quindi sono un prodotto qualitativamente migliore rispetto a marmellata e confettura.


Naturalmente dolci: le composte risultano dolci proprio come confetture e marmellate, ma non grazie agli zuccheri aggiunti. La loro è una dolcezza naturale, derivante direttamente dalla frutta utilizzata e dalle tecniche di preparazione, che ne esaltano i sapori. Le composte si realizzano quindi con della frutta piuttosto dolce, come fichi, prugne e mele.


Come farle: le composte difficilmente possono essere fatte in casa perchè hanno bisogno di essere preparate in atmosfere protettive, in un ambiente sterile e dai requisiti ben definiti dalla legge. Con una percentuale di frutta così alta e pochissimi zuccheri aggiunti, c'è bisogno di particolari tecniche e tecnologie per garantire sicurezza e conservazione.


Anche di ortaggi e verdure: spesso sentiamo parlare anche di composte di verdure e ortaggi. In questo caso il termine indica una salsa agrodolce a base di frutta o verdura (composta di zucca, di cipolle, di peperoni etc..)


Di seguito trovi qualche ricetta super approvata e una utilissima tabella riassuntiva

MARMELLATA

CONFETTURA

COMPOSTA

Tipo di frutta usata

Solo agrumi

Qualsiasi tipo di frutta

Frutta, verdure e ortaggi

Percentuale di frutta

Almeno il 20%

Almeno il 35%

Più di 2/3 (due terzi)

Quale parte della frutta

Polpa, purea, scorza, succo

Polpa o purea

Nessuna limitazione

Zuccheri aggiunti

Molti

Abbastanza

Molto pochi



19 visualizzazioni0 commenti

Comments


bottom of page