top of page
Cerca
  • Immagine del redattoreTiziana

Hamburger, 6 curiosità che non conosci

Ebbene sì, esiste un giorno dedicato al panino più famoso del mondo ed è il 28 maggio: oggi è la giornata mondiale dell'hamburger. 🍔🍟

Riconosciuto ormai come uno dei piatti simbolo dell'America, in realtà, l'hamburger non nasce negli U.S.A.

Volete scoprire dove ha avuto origine? Leggete di seguito!

Vi svelo anche qualche altra simpatica curiosità.


Se invece volete festeggiare l' hamburger day come si deve, vi lascio la ricetta dei miei burger buns che si preparano in tempi record!

curiosità hamburger

1- L'hamburger non è americano: la parola "hamburger" deriva dalla città tedesca di Amburgo (Hamburg in inglese) ed è l’abbreviazione di hamburger steak, o bistecca alla maniera di Amburgo. Nella città tedesca infatti era nata l'abitudine di inserire la carne (solitamente delle polpette schiacciate) tra due fette di pane.

Questo tipo di pasto cominciò ad acquisire una certa popolarità tra i lavoratori del porto e tra i marinai perché era un pasto veloce, sostanzioso e gustoso.

I tedeschi immigrati che andarono negli Stati Uniti furono quindi portatori di questa nuova abitudine e di questa ricetta, che si diffuse in U.S.A. col nome di Hamburger Steak, ossia la bistecca di “quelli di Amburgo”.

Il primo a servire un hamburger steak nel suo ristorante di New York nel 1873 fu lo chef Charles Ranhofer.

2- L'hamburger più economico: quando aprì il primo McDonald’s a Des Plaines, nel 1955, il primo hamburger venne venduto a 15 centesimi di dollaro.

3- E il più caro del mondo: è servito nel cuore di Las Vegas, nel ristorante Fleur de Lys. Qui lo Chef Hubert Keller ha creato il "Fleurburger 5000" e il numero indica proprio il suo costo: cinquemila dollari.

Il panino è farcito con carne di Kobe, foie gras e tartufi fatti arrivare direttamente dalla Francia.

La vera mossa di marketing? L'hamburger viene servito con una bottiglia i Chateau Petrus, che il ristorante vende esattamente a 5000 dollari, e come ha ammesso lo stesso chef: "Ho abbassato il prezzo del vino, così l’hamburger è praticamente gratuito"

4- Quanto pesa l'hamburger più grande del mondo? Secondo il sito dei Guinness, il più grosso hamburger del mondo è stato preparato nel 2017 in Germania e il suo peso è di 1.164,2 chili. E' stato realizzato con tre polpettone di carne, pomodori, lattuga, cetrioli, cipolle, salsa e un maxi-panino.

5- Il McDonald's non è la più antica catena di fast food famosa per i suoi hamburger negli USA. Il primato appartiene a White Castle, fondata nel 1921 e nota per gli hamburger quadrati, conosciuti generalmente come "sliders", o "slyders", che erano venduti a 5 centesimi fino agli anni quaranta.

6 - Hamburger "immortali": in Islanda non ci sono più McDonald’s. Dal 2009 infatti la nota catena di fast food ha chiuso ogni punto vendita nell'isola, ma Hjortur Smarason, grande fan degli hamburger McDonald's, ha deciso di acquistare uno degli ultimi panini e di conservarlo, incuriosito anche dalle voci che i burger di McDonald’s non si decompongono.

Ebbene, a distanza di più di 10 anni non vi sono segni di muffa o di marciume nè sull'hamburger nè sulle patatine.

Il panino è diventato una vera e propria attrazione del posto e molti turisti si recano all' ostello Snotra House (dove questo hamburger è conservato in una teca) per vederlo, stupiti da questa perfezione e durata decisamente innaturale.

63 visualizzazioni
bottom of page