top of page
Cerca
  • Immagine del redattoreTiziana

Cupcakes fragole, crema e panna

La più classica delle torte in versione cupcakes: oggi vi propongo delle elegantissime monoporzioni con il sapore della tradizione.🥰


Questi dolcetti alla vaniglia hanno un cuore ripieno di crema pasticcera profumata al limone e fragoline di bosco. Per concludere in bellezza non poteva mancare un abbondante ciuffo di panna montata e fragoline. 🤤🧁🍓

Insomma, il paradiso dei golosi!🤩


Quale migliore occasione che prepararli per la festa della mamma 🥳 o per ricorrenze in cui le fragole sono di stagione? 🍓🍓


Vi avanzerà probabilmente un po' di crema, ma prepararne meno di così è davvero difficile. Godetevela spalmandola su un biscotto secco o conservatela in frigorifero per farcire altri dolcetti, semmai dei bignè!😎


E se volete altre idee per ripieni e decorazioni, scorrete la gallery in fondo al post 🤗

cupcakes fragoline e panna

Ingredienti (x 16/18 cupcakes)

Base:

110 g burro a pomata

190 g di zucchero semolato

140 g di farina 00

40 g di fecola di patate

2 uova medie

1 bacca di vaniglia

140 g di latte fresco

11 g di lievito istantaneo per dolci

1 pizzico di sale

Buccia di limone non trattato o limoncello

Crema pasticcera:

250 g di latte fresco

40 g di zucchero semolato

1 uovo

20 g di amido di mais o di farina 00

Involucro di una bacca di vaniglia

1 pizzico di sale

Buccia di limone o limoncello

Decorazione:

350 g panna fresca

55 g di zucchero a velo

Fragoline di bosco


Procedimento:

1- Preparare la base dei cupcakes: montare il burro con lo zucchero fino ad ottenere una crema. Aggiungere un uovo alla volta e continuare a montare.


Incidere con un coltello la bacca di vaniglia e prelevare i semi interni con la lama. (Non gettare la bacca vuota perchè servirà nella preparazione della crema!)

Unire i semi della bacca di vaniglia nell'impasto di burro, zucchero e uova. Aggiungere anche un po' di buccia grattugiata di limone (o un po' di limoncello) e mescolare.


In una ciotola a parte mescolare e poi setacciare farina, fecola, lievito e sale.

Unire metà delle polveri all'impasto e continuare a montare con le fruste, aggiungere quindi il latte e quando tutto sarà ben amalgamato versare l'altra metà degli ingredienti secchi.


Disporre l'impasto dei cupcakes in pirottini (io uso questi riutilizzabili) riempendoli per 2/3 e cuocere in forno statico ben caldo a 180° per 20 minuti circa. Fare la prova stecchino sempre per sicurezza.


2- Preparare la crema: in un pentolino portare quasi a bollore il latte con la parte esterna della bacca di vaniglia e la buccia di mezzo limone.

In un altro tegame dai bordi alti mescolare con una frusta a mano l'uovo e 40 g di zucchero.

Aggiungere l'amido setacciato e amalgamare senza far grumi.

Versare quindi il latte caldo a filo incorporandolo poco alla volta.

Portare sul fuoco e mescolare di continuo (in modo da evitare la formazione di grumi) con un cucchiaio di legno per circa 8/10 minuti da quando il composto inizia a bollire.

Versare la crema in un recipiente di vetro e poi coprire con la pellicola a contatto facendola raffreddare in frigorifero.


3- Montare la panna fresca con lo zucchero e metterla in frigorifero.


4- Sciacquare le fragoline di bosco e farle scolare, quindi asciugarle delicatamente con un panno pulito senza romperle.


5- Creare lo spazio per il ripieno: quando i cupcake saranno ben freddi, con l'aiuto di uno scavino (come questo) o di un coltello prelevare la parte centrale da ognuno in modo da creare un solco ampio, ma non troppo profondo (altrimenti si rischia di rompere la base).


6- Farcire i cupcake: riempire l'interno di ogni cupcake con la crema pasticcera ben fredda trasferita in una sac a poche e con due fragoline di bosco. Ricoprire le fragoline con altra crema, quindi creare la classica decorazione dei cupcakes utilizzando la panna montata e le fragoline.

Io faccio così:

Questi cupcakes sono perfetti e delicatissimi così, ma se non ho molto tempo sostituisco la crema pasticcera con della marmellata di fragole.

Quando li ho preparati in occasione di una festa di primavera, ho reso la panna montata rosa con del colorante alimentare e li ho decorati con questi bellissimi fiorellini di pasta da zucchero. Potete sbizzarrirvi anche voi con i colori e le decorazioni che preferite!

Di seguito vi lascio una gallery con le foto di questa versione più colorata



50 visualizzazioni
bottom of page