top of page
Cerca
  • Immagine del redattoreTiziana

Brownies

Deliziosi quadrotti di cioccolato croccanti in superficie e con un cuore umido e ricco di nocciole. I brownies sono tra i dolci americani più famosi, ma ormai hanno spopolato anche in Italia.

Vi chiedete perchè?

Beh, assaggiateli e capirete perchè non ne potrete fare più a meno, soprattutto dopo aver provato la mia ricetta (leggermente modificata rispetto a quella originale di New York).

Si preparano in pochissimi minuti e non serve nemmeno lo sbattitore elettrico!


Potrebbe interessarti anche:

Quadrotti di cioccolato e nocciole sovrapposti. Sullo sfondo e in primo piano altri brownies, tutti adagiati su una griglia nera. Intorno nocciole e pezzi di cioccolato

Ingredienti (per una teglia 20x20 cm)

90 g di burro

150 g di cioccolato fondente

2 uova

110 g di zucchero di canna

14 g di cacao amaro in polvere

75 g di farina 00

50 g di nocciole tostate

3 g di bicarbonato

1 pizzico di sale

1 cucchiaino di estratto di vaniglia


Procedimento:

1- Bagnomaria: ridurre il cioccolato fondente a scaglie e scioglierlo a bagnomaria assieme al burro.


2- Tostare le nocciole in forno statico preriscaldato a 200° per 7/ 8 minuti. Lasciarle raffreddare e ridurle a pezzettoni con un coltello.


3- Mescolare uova e zucchero vigorosamente a mano con una frusta ( non è necessario montarle, basterà che lo zucchero sia ben sciolto). Aggiungere l'estratto di vaniglia e continuare a mescolare.


4- Preparare gli ingredienti secchi: in una ciotola a parte mescolare e setacciare tutte le polveri (farina, cacao, sale e bicarbonato).


5- Unire gli ingredienti: quando cioccolato e burro fusi si saranno leggermente intiepiditi, aggiungerli a uova e zucchero, sempre mescolando con la frusta a mano.

Aggiungere quindi le polveri e infine le nocciole incorporandole con una spatola.


6- Cuocere: foderare una teglia 20x20 cm con carta forno e versarvi il composto.

Cuocere in forno ventilato già caldo a 180° per circa 15 minuti, quindi abbassare la temperatura a 170° per altri10 minuti. Spegnere il forno e lasciare la teglia all'interno ancora 10 minuti, quindi sfornare.


7- Lasciare raffreddare completamente prima di tagliare in 9 parti uguali a forma di quadrato.


1 visualizzazione0 commenti

Comments


bottom of page